KyroBot - robot virtuale per imparare la programmazione ai bambini

Obiettivo

Far sperimentare a bambini di età 5-8 anni primi concetti di programmazione utilizzando un software di simulazione robotica.

Descrizione

Sono state sviluppate una serie di applicazioni, create in ambiente Scratch [[https://scratch.mit.edu/]], che permettono ai bambini di avvicinarsi al mondo della programmazione in maniera divertente e intuitiva.
I bambini, utilizzando la tastiera del computer, avranno modo di impartire una serie di comandi ad un piccolo robot chiamato “KyroBot”, simile ad una piccola coccinella , per farlo muovere all’interno di un labirinto.

Sono stati sviluppati livelli di difficoltà via via crescenti, per dar modo ai bambini di scoprire in maniera graduale cosa avviene e come si muove il piccolo robot sulla base delle istruzioni che loro hanno dato.

La prima fase prevede la spiegazione di come il robot si muove nello spazio virtuale utilizzando i tasti freccia Destra, Su, Sinistra e barra spaziatrice del Personal Computer.

Poi in una seconda fase si comincerà a far muovere autonomamente il robot in una griglia dove l’obiettivo sarà raggiungere oggetti, lettere e numeri evitando ostacoli.

Con queste sperimentazioni i bambini avranno modo di apprendere primi concetti di programmazione, esplorare il Problem Solving nonchè riconoscere il ruolo positivo dell’errore.

E’ fondamentale che per ogni 2 massimo 3 postazioni sia presente un “Mentor” in grado di dare una pronta assistenza ai bambini nonchè stimolare idee per migliorare i movimenti del robot.

Modalità di svolgimento del laboratorio

L’ideale sarebbe che per ogni postazione PC siano presenti due bambini, ognuno con un proprio ruolo specifico.
In particolare un bambino si occuperà si scrivere su un foglio di carta quali comandi assegnare per raggiungere un determinato obiettivo e l’altro darà materialmente i comandi sul computer utilizzando la tastiera del PC.

Materiale necessario

Per ogni postazione dovrà esser presente un PC Desktop o Portatile dotati di casse esterne con buona amplificazione audio, matita con foglio per pianificare i percorsi del Robot.
Eventualmente dei fogli A4 con sopra stampati i percorsi proposti con il simulatore.