Karate pyAction Game

Che cosa è?

E' un gioco interattivo e di reattività open source, basato su regole e tecniche del Karate, nel quale, due giocatori, indossando guanti da combattimento di Karate di colore rosso e blu, devono colpire, con la massima velocità e controllo del pugno, due bersagli posti di fronte loro.
Chi colpisce prima, vince.

Prima idea

Inizialmente l'idea è stata quella di sviluppare un sistema in grado di misurare la velocità di un pugno tirato da un atleta di Karate.
Per poter ottenere dei test ripetibili ed il più precisi possibili è stata utilizzata una scheda Raspberry Pi Zero W, un sensore di pressione ed un sensore di distanza.
Attraverso il sensore di pressione è possibile misurare l'intensità del colpo, questo perché nel Karate è fondamentale il controllo della tecnica.
Il pugno deve esser tirato alla massima velocità, ma facendo attenzione a toccare leggermente il bersaglio (Skin Touch).

Il sensore di distanza (SF-04) permette di posizionare l'atleta ad una determinata distanza, in modo tale poi da posizionare l'atleta, anche nei test successivi alla stessa distanza.

Sviluppo del gioco

In una seconda fase è nata l'idea di creare un gioco interattivo e di reattività, dove due contendenti devono colpire due bersagli diversi, alla massima velocità ed alla stessa distanza.
Per realizzare questo è stata utilizzata una scheda Raspberry Pi Zero W alla quale sono stati connessi due sensori di pressione e due sensori di distanza.
Il software è stato sviluppato in Python 3.6 con l'utilizzo della libreria PYGame, il quale.

Il software di sviluppo già installato direttamente sulla scheda Raspberry PiZero permette di tenere il conteggio dei punti messi a segno dai due contendenti nonchè misurare l'intensità della pressione applicata sui sensori.

Attraverso il software e premendo il pulsante "HAJIME!" è possibile dare il segnale di avvio ai due contendenti facendo riprodurre il suono di un fischietto e accendendo per un breve momento dei LED posizionati fronte loro.

Quindi i due giocatori avranno due stimoli di reattività, uno sonoro ed uno visivo.

Primo disegno del progetto

Implementazione del progetto

Per realizzare il gioco sono stati utilizzati i seguenti componenti:

- No. 1 Raspberry Pi Zero W
- N. 2 HC-SR04
- N. 2 Force Sensor
- N. 2 Resistenza da 22 KOhm
- N. 2 Resistenze da 100 ohm
- N. 2 Resistenze da 470 ohm
- N. 2 Resistenze da 330 ohm
- N. 1 Convertitore Analogico Digitale MCP3008
- N. 2 LED BLU
- N. 2 LED ROSSO

Connessioni RaspberryPyZero - Breadboard

Realizzazione pratica

Schema fritzing

Pannello sensori

Parte frontale

Parte posteriore

Schema collegamenti Sensori Pannello