FabLab Radio

La FabLab Radio nasce come evoluzione del Progetto Internet Radio per la parte funzionale e dall'incontro con gli amici di Green Tales per il design.

Il case è realizzato con parti ottenute da stampa 3D e parti ottenute da Laser Cutting (Green Tales). L'Hardware e il Software all'interno derivano dall'evoluzione del Progetto Internet Radio (HackLab Terni).

Il componente principale è un Raspberry Pi A+ con una scheda audio amplificata HiFiBerry Amp+ e un adattatore USB WiFi per la connessione. Nel Raspberry Pi gira un programma Python che gestisce l'interfaccia utente (display LCD + due encoder per selezione e volume) e controlla MPD. MPD riceve i comandi play, stop e selezione della stazione e invia il flusso audio dell'url selezionato alla scheda audio che a sua volta lo converte in analogico, lo amplifica e lo invia agli altoparlanti.

Nel Raspberry Pi è stato configurato anche un http server (lighttpd con php) per offrire la possibilità di impostare le stazioni radio web preferite tramite browser. Le stazioni impostate vengono salvate in un file json utilizzato dal programma Python principale. In fondo alla pagina è possibile scaricare il programma Python, lo script php e un esempio di file json.

Componenti utilizzati

  • Raspberry Pi A+
  • HiFiBerry AMP+
  • USB WiFi
  • Encoder
  • Display 2.2" Adafruit
  • Altoparlanti Visaton FR-8-JS

Software

radio-mpd-pyg3.py Magnifier - Programma per la gestione dell'interfaccia utente e l'invio del flusso audio alla scheda. (6,29 KB) Andrea Belloni, 15-10-2015 17:49

stations.json - Esempio di file json con le stazioni. (1,08 KB) Andrea Belloni, 15-10-2015 17:49

radio.php Magnifier - Script php per l'impostazione delle stazioni preferite. (1,57 KB) Andrea Belloni, 15-10-2015 17:49

rotary_class.py Magnifier - Classe per la gestione degli encoder. (2,42 KB) Andrea Belloni, 15-10-2015 17:57